animali del bosco

Devo farti una confidenza.

 

Una delle cose che spesso faccio fatica a gestire sono le idee. In testa ne frullano a milioni e non ho nemmeno il tempo per dare retta a tutte visto che la giornata dicono sia fatta di 24 ore (compresa la notte però!)

Ci sono periodi bui in cui a tutti i costi vorrei un’idea grandiosa, soprattutto vorrei pensare a qualcosa che possa farti dire “WOW!” eppure l’illuminazione non viene. Altri periodi invece, come questo, devo comunicare al mio cervello di andare con calma e di propormi un’idea per volta.

Perché poi da dove arrivano le creazioni? Prima ancora di nascere, come diventano idee?

Siamo circondati da stimoli e ispirazioni costanti. Io personalmente nell’ultimo anno mi sono davvero resa conto di quante cose belle ci siano ed è una cosa fantastica da scoprire. Ma cosa fa di tante idee la mia idea?

 

Se potessi rinascere con una nuova dote sceglierei senza dubbio l’illustrazione.

 

E’ un’arte davanti alla quale rimango davvero incantata perché ti permette di fantasticare, inventare, catapultarti in mondi sempre diversi. Ho scoperto che apprezzo molto anche l’illustrazione digitale.

Ti confesso che quando ho voglia di rilassarmi staccando dal cucito mi metto a disegnare e colorare, ma ovviamente niente a che vedere con l’illustrazione, anzi il più delle volte sono disegni che butto via.

Il disegno è comunque una parte molto importante del mio processo creativo visto che il lavoro sul tessuto è davvero solo l’ultima parte, quella conclusiva, della nascita di una creazione.

La prima parte invece, sempre dopo aver fatto pace con il mio cervello e selezionato qualche idea, è proprio quella di crearmi un cartamodello spesso preceduto da un vero e proprio bozzetto colorato.

 

Dunque in questo periodo mi sono fissata con un tema: il bosco e gli animali del bosco.

 

Ci ho pensato, ripensato per capire come avrei potuto renderlo mio e declinarlo in una nuova creazione. Tutta questa riflessione mi ha anche fatto capire quale vorrei che fosse la mia strada non in linea generale (il cucito per l’infanzia) ma proprio nel dettaglio (segretooooo!!!) e così mi sono messa a disegnare dei soggetti a ordinare i tessuti e spero intorno a metà novembre di poterti presentare questo nuovo progetto.

Ma secondo te potevo aspettare l’arrivo dei tessuti per vedere nascere i miei soggetti del bosco? Assolutamente no!

Così, visto che stavo creando i memory per riassortire il mio Etsy Shop in vista del Natale ho pensato di crearne uno proprio con questo tema. Questo è il risultato:

 

animali del bosco

 

Appena l’ho terminato avevo un enorme sorriso sulla faccia (forse sono un po’ di parte!?) e spero che anche tu possa avere la stessa reazione quando lo vedrai. Ovviamente mi piacerebbe sapere cosa ne pensi e se hai qualche suggerimento.

Prima di salutarci volevo farti due nomi che poi sono due consigli. Loro non lo sanno ma sono state fonte d’ispirazione per questa mia nuova idea:

1 – Alessandra di Il clan delle volpi. E’ una bravissima ed originale ceramista. Io adoro profondamente le sue volpi e non ho ancora acquistato niente solo perché spero di poterlo fare di persona in uno dei miei viaggi a Torino.

2 – Elena di Elegraf. E’ una bravissima grafica che ha creato una delicatissima linea di quaderni che ha chiamato “Pensieri del bosco” ed è impossibile non amarli.

A loro va il mio grazie, e spero presto di potergli presentare i personaggi che hanno ispirato.

 

 

 

 

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment