cose da fare prima di natale

5 cose da fare prima di Natale

Fra due giorni è la Festa dell’Immacolata che da ufficialmente inizio al periodo natalizio anche se, se ti è capito di fare qualche giro nei negozi nelle ultime settimane, avrai notato che questa atmosfera si respira già da un po’.

Io ho sempre amato il Natale. Amo l’inverno, la neve, il profumo dei caminetti accesi. Negli 8 anni che ho vissuto a Bologna aspettavo con ansia questo periodo e al contrario di tutti, uscivo proprio quando iniziava il freddo! E alcune cose sono diventate una tradizione da rispettare. Così ho pensato di proporti una piccola lista di consigli per rendere più magico che mai questa attesa, soprattutto con i bambini.

 

1- Addobbare per bene la casa

 

Per questo punto forse ci sarebbe bisogno di un post apposito perché le possibilità sono davvero tante anche spendendo poco. Proprio ieri ho notato in un grande supermercato delle decorazioni carinissime a 0,99 € e ovviamente non ho potuto resistere e ne ho comprato un paio. Per fortuna ero di fretta e quindi non ho potuto svaligiare il reparto. Oltre all’albero e al presepe quindi puoi liberare la fantasia e fare spazio a luci, ghirlande, nastri e decorazioni. Questo è uno dei miei acquisti a 0,99 €

 

cose da fare prima di natale

2 – Creare una playlist di canzoni natalizie.

 

Ce ne sono tante e a me piacciono soprattutto quelle che mettono allegria. Le trovo perfette soprattutto da ascoltare quando si fa l’albero o il presepe e quando si decora la casa. Sono lì a ricordarci che la felicità è fatta di piccole cose, di condivisione, di momenti insieme. Giusto per citarne una vado sul classico: Jingle Bell Rock

 

3 – Un giro nei mercatini di Natale.

 

Ecco questo, più degli altri punti, mi ricorda il periodo bolognese. Già da fine Novembre facevo le prime passeggiate alla Fiera di Santa Lucia in un luogo chiamato “Portico dei servi”. Se c’era la neve poi, era ancora meglio. Non sempre compravo ovviamente, ma il fatto stesso di passeggiare circondata dalla musica, le decorazioni e soprattutto dal profumo del vin brulè era davvero magico. Per cui ti consiglio di fare un bel giro con i bambini. Anche se non ci sono mercatini nel tuo paese, ci saranno sicuramente delle luci o delle cose da visitare. Puoi approfittarne per scoprire qualcosa di nuovo.

 

4 – Merenda

 

Nel mentre che sei in giro a fare una bella passeggiata con i bambini la cosa ideale è una pausa a bere una golosa cioccolata calda. Siamo in inverno, i bambini la adorano e anche i grandi. Io conosco quelle deliziose di Torino ma per concedersi il piacere di una merenda tutti insieme ogni posto va bene.

 

5 – Fai da te

 

Se proprio c’è troppo freddo o se piove puoi organizzarti per un pomeriggio di decorazioni fai da te con i bambini. Su pinterest, youtube ma in generale su internet ci sono dei tutorial semplici e carini da poter fare con i bambini. Mercoledì scorso per esempio ho proposto quello per realizzare la calza della Befana in feltro ma ci sono tante mie colleghe con altre idee valide e divertenti.

Adesso non resta che augurati di goderti pienamente questo mese pieno di magia ricordandoti che siamo circondati di piccole cose che possono renderci felici.
Puoi raccontarmi di queste piccole cose nei commenti o venendomi a trovare sulla mia pagina facebook.

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment