tutorial segnalibri

Settembre è quasi alla fine, le scuole sono iniziate e anche l’autunno è arrivato. Quando mi guardo attorno inizio a notare i colori caldi autunnali come il giallo, l’arancione e il rosso delle foglie. Proprio loro hanno ispirato il tema del tutorial di questo mese.

Oggi ti spiego quindi passo passo come realizzare dei segnalibri con le spatole di legno (abbassa lingua) e il feltro utilizzando le foglie che si possono raccogliere.

Iniziamo con il materiale di cui hai bisogno: Durante una bella passeggiata con i bambini potreste raccogliere foglie di forme diverse ma se proprio (come nel mio caso) le foglie sono colorate ma tutte uguali basterà un po’ di fantasia. Procura quindi carta e matita, feltro di colori autunnali (io ho scelto arancione, giallo e rosso), spatolette di legno, forbici da carta e da tessuto, ago e filo marrone, spilli, pistola di colla a caldo.

 

tutorial segnalibri

 

Cominciamo trasferendo sulla carta le sagome delle foglie raccolte. Io non sono riuscita a trovarne molte quindi ne ho disegnato tre sul foglio. Ma se la tua passeggiata è stata fruttuosa puoi farti aiutare dai bambini per questo passaggio.

 

tutorial segnalibri

 

Una volta trasferite, con una forbice ritaglia tutte le sagomine e posizionale sul feltro fermandole con degli spilli. I bambini possono ora con una matita tracciare i contorni delle foglie sul feltro oppure puoi ritagliarle direttamente fermando le sagome con degli spilli.

 

tutorial segnalibri

tutorial segnalibri

 

Io per dare qualche dettaglio in più con l’ago e del filo marrone ho cucito delle strisce all’interno delle foglie ma questo passaggio è facoltativo. A questo punto non resta che prendere le spatolette in legno e far scaldare la colla a caldo. Posizionare una goccia di colla su uno dei bordi della spatola e incollare la foglia con una piccola pressione.

Questo è il mio risultato finale.

 

tutorial segnalibri

 

E i tuoi segnalibri come sono usciti? Puoi raccontarmelo nei commenti.

Ti ricordo che pubblico i tutorial ogni ultimo mercoledì del mese (salvo festività) e che puoi leggere qui quelli già pubblicati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment