Alzi la mano chi ha passato ore a giocare a tris!!!

Sicuramente la maggior parte di voi conosce questo gioco nella versione cartacea. Per chi non lo conoscesse lo scopo del Tris o Tic Tac Toe è quello di riuscire a disporre tre simboli in fila (verticale, orizzontale o diagonale) all’interno di una griglia di nove caselle.

Oggi vi mostro come crearne uno in feltro. Visto che si avvicina la Pasqua ho pensato ad una griglia in versione coniglietto. Iniziamo con l’occorrente:

  • Il primo passo è la creazione della griglia di gioco del tris in versione coniglietto e delle pedine. Prendete carta e matita e con l’aiuto di una squadra disegnate un rettangolo con sopra due orecchie da coniglio come nella foto qui sotto. Io ho creato una griglia di 16 x 18 cm più circa 8 cm di orecchie. Create poi la sagoma di una carotina e di un uovo che vi serviranno come pedine. Se non vi sentite pratici col disegno potete stampare la griglia e le pedine che ho preparato per voi cliccando su questo link https://www.dropbox.com/s/9gfy0fpct0qay36/griglia%20per%20tic%20tac%20toe.jpg?dl=0griglia di gioco per tic tac toe
  • A questo punto con delle forbici per la carta ritagliate il tabellone, la carotina e l’uovo. Ricordatevi che dovete tagliare anche il nasino del coniglio. In totale dovrete ottenere 1 tabellone, 1 nasino, 5 carotine + cinque ciuffi delle carotine e 5 uova.

Passiamo al feltro

  • Con l’aiuto degli spilli fermate il tabellone sul feltro bianco e ritagliate con forbici da cucito la sagoma. Mettete il tabellone da parte e occupatevi di creare tutti gli altri componenti.  A lavoro finito dovreste aver ottenuto i pezzi della foto qui sotto:
  • A questo punto potete occuparvi dei dettagli. Con del filo bianco (o colorato) e un ago cucite il ciuffetto verde alle carotine e il naso al tabellone lasciando un pochino di spazio per gli occhi.

Finito questo lavoro con del filo nero cucite due lineette per gli occhi e il musetto sotto il naso come vedete nella foto qui sotto:

Siamo arrivati all’ultimo passaggio. Dovete disegnare le griglie all’interno del tabellone. Avete bisogno di 9 caselle per cui sarà sufficiente avere due linee verticali e due orizzontali. E’ possibile agire in due modi:
1 – Con il righello e la matita potete tracciare le linee sul feltro per creare lo schema da seguire col filo.
2 – Mettete la carta carbone (o carta copiativa) tra il cartamodello iniziale e il feltro e ripassate con una matita sopra le linee.
Qualsiasi strada abbiate scelto vi ritroverete con la griglia disegnata sul tabellone e non vi rimane che cucire sopra a macchina o a mano con del filo nero.
Il risultato finale dovrebbe essere quello della foto qui sotto:

Non vi rimane che divertirvi giocando a tris con i vostri bambini. Le vacanze pasquali potrebbero essere una buona occasione per passare dei pomeriggi all’insegna del gioco e della creatività.

Un ultimo consiglio:

Per dare libero sfogo alla vostra creatività potete trasformare il tabellone negli animali che preferite scegliendo le pedine più adatte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Post comment